SIGMA DP2 QUATTRO: TEST COMPLETO

Sigma-DP2Q-castello-de-cesaris.jpg

Appena pubblicato su Nadir Magazine il test completo della Sigma dp2 Quattro, la compatta dotata di sensore Foveon APS-C ed ottica fissa da 30mm F/2.8 (45mm equiv.).

La piccola fotocamera con il Foveon, l’unico sensore al mondo a strati come la pellicola, si comporta benissimo e Rino Giardiello l’ha provata a lungo in una approfondita prova su strada nelle più disparate condizioni d’uso. Continua a leggere “SIGMA DP2 QUATTRO: TEST COMPLETO”

RECENSIONE DI LUMINAR 3 E LUMINAR 4 SU NADIR MAGAZINE

2019-09-19.jpg

Nadir Magazine ha pubblicato la recensione del software per la fotografia Luminar della Skylum Software.

Le versioni oggetto dell’articolo sono Luminar 2018 confrontato con l’attuale versione Luminar 3 e, in anteprima, Luminar 4 con le sue nuove funzioni di intelligenza artificiale per rimuovere i difetti della pelle nei ritratti, le selezioni automatiche e la sostituzione dei cieli. Queste nuove funzioni di Luminar 4 si aggiungono a quelle, già ottime, di Luminar 3 che utilizzava l’intelligenza artificiale per migliorare le foto con “AI Accent” e “AI Sky Enhancer”. Continua a leggere “RECENSIONE DI LUMINAR 3 E LUMINAR 4 SU NADIR MAGAZINE”

WORKSHOP DI FOTOGRAFIA IN MONTAGNA A LOZIO

Locandina-Lozio-by-RG1500-4.jpg

Vedere la realtà in modo diverso per realizzare foto migliori senza particolari accorgimenti tecnici o attrezzature costose. Composizione e creatività applicati al contesto montano ed alla fotografia di paesaggio.

L’apprezzata lezione di fotografia “L’Arte del Vedere” di Rino Giardiello, direttore della rivista fotografica “Nadir Magazine” e Sigma Ambassador, questa volta viene applicata alla fotografia naturalistica. Vedere la realtà che ci circonda ed essere in grado di riprodurla ed interpretarla in modo diverso, è lo scopo della lezione basata su numerosi esempi pratici e nessun inutile tecnicismo. Comunicare nel modo migliore con le proprie immagini fotografiche.

Continua a leggere “WORKSHOP DI FOTOGRAFIA IN MONTAGNA A LOZIO”

INCONTRI DI FOTOGRAFIA A TORINO DURANTE L’OPEN HOUSE

 

Open-House-Torino-2.jpg

Visite gratuite a più di 150 luoghi.
Pronti a un fine settimana di meraviglia?

Box-Info.pngSabato 8 e domenica 9 giugno si terrà la terza edizione di Open House Torino: un’opportunità unica per visitare gratuitamente nuove architetture contemporanee, eccellenze del patrimonio, grandi edifici e case private.

Open House Torino è un evento pubblico totalmente gratuito, pensato per permettere di visitare case, palazzi, luoghi abitualmente non accessibili e scoprire così la ricchezza dell’architettura e del paesaggio urbano. La scoperta dei luoghi della memoria della città. Per un fine settimana all’anno dà la possibilità di visitare edifici storici, moderni o contemporanei, appartamenti privati, uffici, spazi verdi o sociali, eccellenze in città, strutture recuperate.

L’evento dell’8-9 giugno 2019 sarà la terza edizione torinese di un format internazionale. L’idea di Open House nasce a Londra nel 1992 dal lavoro della fondatrice Victoria Thornton e da allora si è diffusa nel mondo. Ad oggi le città della rete Open House Worldwide sono più di trenta, distribuite in ogni continente.

L’obiettivo dell’evento è conoscere insieme al pubblico un grande patrimonio comune e riflettere sul ruolo dei luoghi in cui viviamo. Con un messaggio: una città progettata meglio negli edifici, negli interni, nello spazio pubblico è una città capace di farci vivere meglio.

Open House Torino è un invito alla scoperta ed alla riscoperta, in una grande festa per la curiosità e il senso di appartenenza. Continua a leggere “INCONTRI DI FOTOGRAFIA A TORINO DURANTE L’OPEN HOUSE”