ARCHIREVIEW RENDE OMAGGIO ALL’ARCHITETTO IEOH MING PEI

Cover-Luce-Chapel-Pei_900x1200.jpg

ArchiReview dedica la sua terza uscita del 2019 all’architetto Ieoh Ming Pei, scomparso il 16 maggio 2019.

Ieoh Ming Pei, noto come l’architetto della Piramide del Louvre, nato a Canton (Cina) nel 1917 ma naturalizzato americano, è deceduto a New York all’età di 102 anni dopo alcuni anni di malattia. Ha avuto tutti i più prestigiosi riconoscimenti per la sua opera, dal Premio Pritzker nel 1983 al Premio Imperiale Giapponese nel 1989, alla Royal Gold Medal for Architecture nel 2010 a 93 anni.

Luce-Chapel-Pei_01-1200.jpg

ArchiReview rende omaggio al grande architetto scomparso, con la pubblicazione di uno dei suoi primi lavori, la “Luce Memorial Chapel”, una cappella cristiana costruita nel campus dell’Università di Tunghai nella città di Taichung a Taiwan.

Ieoh Ming Pei aveva anche diretto la progettazione del nuovo campus dell’università insieme agli architetti Chi-kuan Chen (in Cinese: 陳其寬) e Chao-kang Chang (in Cinese: 張肇康).

Le foto di archivio pubblicate da ArchiReview, anche se datate, non mancano del loro fascino grazie alla bravura del fotografo di architettura Rino Giardiello. Il servizio completo è qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...