MOSTRA MICHAEL KENNA – RAFU

image.png

Da oltre trent’anni Michael Kenna fotografa templi, santuari, giardini, giardini, paesaggi marini e paesaggi, in bianco e nero, in tutto il Giappone. Dieci anni fa, ha anche iniziato a fotografare nudi femminili in varie località del Giappone.

Una selezione di queste fotografie è stata presentata per la prima volta al pubblico a Paris Photo nel novembre 2018. Le donne giapponesi che hanno fatto da modelle erano attrici, ballerine, impiegate, fotografe e praticanti di yoga. “La loro volontà di esprimersi davanti alla macchina fotografica e la loro fiducia nella mia integrità di fotografo ci ha permesso di impegnarci in esplorazioni visive creative e conversazioni”, dice Kenna. “Il corpo umano è un miracolo assolutamente sorprendente e misterioso in una miriade di modi” Michael Kenna
La mostra visitabile fino al 31 maggio si svolgerà in concomitanza del Festival di FOTOGRAFIA EUROPEA 2019

INFO
SEDE: Galleria 13, Via Roma 34/b, Reggio Emilia
DATE: dal 12 aprile al 31 maggio 2019
APERTURE: lunedì – sabato, 10:00 – 13:00, 16:00 – 19:30
APERTURE STRAORDINARIE: 12 e 13 aprile dalle ore 10:00 alle ore 23:00

Fotografia Europea è un festival culturale internazionale dedicato alla fotografia contemporanea. Nato nel 2006, è promosso da Fondazione Palazzo Magnani e Comune di Reggio Emilia.
Punto di partenza è la fotografia come strumento per riflettere sulle complessità della contemporaneità seguendo la lezione del fotografo reggiano Luigi Ghirri, figura di spicco per il rinnovamento della fotografia nel secondo Novecento, il cui archivio è conservato in città.

Il festival si svolge in diversi luoghi della città pubblici e privati, formali e informali, e si compone di un nucleo centrale di mostre, tra cui nuove produzioni commissionate ad hoc, dedicate ad un tema specifico individuato ogni anno dal comitato scientifico. Alle mostre si affianca un ricco programma di eventi, conferenze, proiezioni, workshop, letture portfolio, spettacoli site specific.

Arricchisce inoltre il programma il circuito OFF: un’offerta di più di 200 mostre e eventi disseminata nel territorio e promossa in modo indipendente da gallerie, associazioni, istituzioni pubbliche e soggetti privati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...