UNO SGUARDO DIVERSO

BONARDI TESTE terracotta .jpg

Il territorio, l’uso della materia e il colore sono gli elementi che accomunano i cinque artisti ospitati in galleria con la mostra Uno sguardo diverso.

Il territorio è il Monferrato casalese, gli artisti fanno parte del gruppo ArtMoleto, creato nel 2009 dalla pittrice tedesca Michelle Hold e che accorpa attorno a sé numerosi colleghi, italiani e stranieri, realizzando un progetto espositivo, rinnovato nel tempo, focalizzato sul rapporto tra arte e natura e declinato su differenti temi. E’ una poesia silenziosa quella che ciascuno di loro ricava dalla materia, la luce esalta gli strati di colore, evoca ricordi e forme, infonde anima alle composizioni.
Giò Bonardi,legato per formazione e per mestiere alla grande tradizione dell’arte antica, è scultore per vocazione e per prassi, la terracotta, la ceramica e il bronzo sono i suoi materiali di elezione.
Michelle Hold, instancabile e appassionata organizzatrice del gruppo, colore e segno sono i suoi strumenti prediletti per rivelare il mistero che la natura cela dentro di sé, pennellate che agiscono come fuochi luminosi per svelare l’energia universale.
Andrea Massari, il suo percorso artistico ha esplorato con attenta curiosità i diversi passaggi dell’arte del dopoguerra, per culminare nella attuale produzione fatta di campiture piatte e di colori decisi, di forme chiuse e di linee aperte verso l’infinito.
Bona Tolotti, è segnata da un imprinting preciso, eredità dei suoi viaggi, delle sue ricerche etnografiche e antropologiche, che si traducono in immagini visionarie, icone di mondi lontani nel tempo e nello spazio.
Daniela Vignati, nel suo insistito dialogo con se stessa, nelcontinuo cercare, instancabile, del quale a volte non si scorge la meta, nasconde la propria inquietudine in una narrazione onirico-fiabesca, sempre diversa e sempre uguale, senza confini visibili e senza soluzione.

In occasione della inaugurazione del 15 gennaio, due importanti cantine del Monferrato, la Tenuta Santa Caterina di Grazzano Badoglio (AT)e la Tenuta Tenaglia di Serralunga di Crea (AL)offriranno una degustazione dei propri vini.

UNO SGUARDO DIVERSO
Giò Bonardi, Michelle Hold, Andrea Massari, Bona Tolotti, Daniela Vignati
A cura di Susanne Capolongo

Dal 15 gennaio al 2 febbraio 2019
Inaugurazione: martedì 15 gennaio h. 18,30

Associazione Culturale Renzo Cortina, Via Mac Mahon 14 interno 7, Milano
Tel: 0233607236 e-mail: artecortina@artecortina.it http://www.cortinaarte.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...