HERITAGE FOR PLANET EARTH

Giuseppe Mario Famiani e Jingyu Xiao sono i primi vincitori del concorso H4PE – Heritage for Planet Earth 2018 che ha registrato, nel mese di gennaio, oltre 600 votanti. 

Lo scatto “Etna Eruption” di Giuseppe Mario Famiani ha ottenuto 169 voti che gli hanno valso il primo premio di 350 euro, mentre con 145 preferenze la foto “Tongwan City (413-418 A.D.)” di Jingyu Xiao ha conquistato la seconda posizione e i 150 euro in palio. A concorrere per il mese di gennaio sono stati 33 scatti provenienti da diverse parti del mondo: le foto sono arrivate da Italia, Cina, Russia, Ucraina, Lituania, Polonia, Serbia, Irlanda, Brasile, Bielorussia, Ungheria, Romania. Le votazioni si sono svolte, previa registrazione, dall’1 al 15 febbraio sul portale h4pe.lifebeyondtourism.org.

La competizione continua con premi mensili per tutto il 2018. Al momento si concorre per il premio di febbraio: fino al 28 sarà possibile caricare gli scatti che concorreranno al premio di febbraio. Le votazioni si tengono dall’ 1 al 15 di ogni mese. L’iniziativa, che vanta 64 patrocini internazionali, per tutto il 2018 premierà le immagini più belle inviate da ogni parte del pianeta. “Heritage for Planet Earth” nasce infatti con l’obiettivo di sensibilizzare le nuove generazioni sui temi del dialogo tra culture nei luoghi patrimonio dell’umanità, per la salute del pianeta Terra.

Per partecipare basta caricare sul sito h4pe.lifebeyondtourism.org una foto o un elaborato grafico che colleghi il Patrimonio mondiale ai temi di viaggio e dialogo interculturale. Può partecipare al concorso chiunque abbia raggiunto la maggiore età nel suo paese d’origine, e soprattutto i giovani. Tutti gli aggiornamenti e le foto in gara sono anche visibili sui canali Facebook (@H4PEcontest) e Instagram (h4pe_photocontest) del concorso e utilizzando gli hashtag ufficiali sui social networks: #h4pe #heritage #planet #earth #travel #interculturaldialogue #lifebeyondtourism

Il concorso è promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco con la collaborazione della sua rete internazionale di oltre 500 di istituzioni in 83 Paesi nei 5 continenti. Ad oggi ha ottenuto prestigiosi patrocini da 64 istituzioni (internazionali e nazionali) e prevede un Comitato d’Onore al quale hanno aderito esperti internazionali in ambito culturale. Le liste complete di tutti i sostenitori del concorso sono disponibili sul sito h4pe.lifebeyondtourism.org

Info: h4pecontest@lifebeyondtourism.org

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...