UN ENNESIMO MURO DI BERLINO

MuroBerlino.jpg

di Gio Montez e Yikun Chen

Roma, 26/06/2017 – Una schiera di figure umane puzzolenti che è appesa stamane sulla ringhiera di Via Ripetta 222 ha letteralmente spopolato l’Accademia di Belle Arti di Roma.
L’istallazione dal titolo “Un Ennesimo Muro di Berlino” realizzata dai due artisti Gio Montez e Yikun Chen è composta di vestiti sporchi e sudati raccolti in strada nei pressi della baraccopoli di Ponte Mammolo e Tor Sapienza. I vestiti sono stati appesi alla ringhiera per rappresentare alcune sagome di figure umane. L’istallazione non passa di certo inosservata, seppure nel “muro di costumi”, come lo chiama Yikun, non sia visibile alcun volto e l’istallazione sia svuotata della presenza umana; non si può tuttavia fare a meno di notarla avvertendo l’ insopportabile tanfo che permea l’area circostante.

Mentre la “Nave della Tolleranza” ormeggia in calma piatta, si schierano di fronte ad essa le figure di tutte quelle persone che “non sono riuscite a salire a bordo”. L’immagine poetica-relazionale creata dagli artisti accostando il muro alla nave è una metafora del profondo disagio culturale che allontana le persone dal porto franco della tolleranza e della integrazione. L’impossibilità di risolvere queste complesse problematiche con azioni populiste e mediatiche quali le benedizioni del Papa ai rifugiati destinati allo sgombero, o la chiamata alle armi di Salvini, portano gli artisti a sperimentare nella riflessione formale e nel dialogo con l’altro-da-se una possibile più profonda conciliazione delle divergenze culturali.

L’istallazione pirata, impresa di un anarchico blitznotturno, esprime un profondo sentimento conflittuale che sublima e diventa forma emergendo dall’abisso.

Comunicato Stampa
Copyright © 2017 Atelier Montez, All rights reserved.

You are receiving this email because you are in Atelier Montez press list.

Our mailing address is:
Atelier Montez

Via di Pietralata 147/A

RomeRm  00158

Italy
Annunci
Inviato su NewsContrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...